18.1 C
Rome
Maggio 24, 2024
Focus

Sacchi e Futurely: accordo per orientare al lavoro studenti degli istituti tecnici del Nord

Al programma educativo hanno aderito 8 scuole e oltre 700 ragazzi

Sacchi Elettroforniture  ha stretto una collaborazione strategica con Futurely, un programma di consulenza professionale che accompagna i giovani studenti in un percorso fisico e digitale per la definizione e la realizzazione delle proprie aspirazioni lavorative, operando in diverse città italiane.

Il programma educativo ha coinvolto finora 8 istituti tecnici e oltre 700 studenti, offrendo loro un percorso formativo mirato a sviluppare competenze fondamentali per l’inserimento nel mondo del lavoro. Obiettivo dell’accordo è dunque formare giovani neodiplomati trasformarli in professionisti altamente competenti ed esperti nel campo elettrico, attraverso un percorso di crescita continuo.

L’azienda leader nella distribuzione di materiale elettrico e rinnovabili nel Nord Italia, si impegna a offrire un programma formativo su misura per gli studenti provenienti da diversi istituti tecnici, garantendo loro una preparazione adatta alle sfide del settore.

L’iniziativa di orientamento al lavoro, estesa in varie scuole del Nord Italia, da Milano a Torino, passando per Bergamo e La Spezia, offre ai giovani l’opportunità di esplorare le proprie passioni, sviluppando competenze specifiche e interagendo direttamente con i professionisti ed esperti di Sacchi Elettroforniture.

L’iter formativo, denominato Progetto Greenhouse, è strutturato in tre fasi progressive che consentono ai partecipanti di acquisire un crescente livello di competenza tecnica e commerciale in diversi ruoli di vendita, arricchito da esperienze pratiche sul campo.

Essere parte integrante della formazione delle nuove generazioni di professionisti nel settore elettrico è motivo di grande orgoglio per la nostra azienda”, afferma Marco Brunetti, (nella foto), Presidente di SacchiFuturely si impegna a sviluppare un programma d’eccellenza per sostenere gli studenti in uno dei momenti cruciali della loro vita, orientandoli verso scelte lavorative consapevoli. Siamo entusiasti di poter contribuire a questo processo grazie alla nostra passione, esperienza e competenza”.

Sacchi S.p.A., il più grande distributore di materiale elettrico e rinnovabili del Nord Italia, semplifica la vita dei professionisti elettrici offrendo loro la più ampia disponibilità di prodotti e la miglior esperienza di acquisto omnicanale, grazie alla supply chain più performante del mercato e a servizi sempre più evoluti. Con 90 punti vendita e uno dei poli logistici più automatizzati e all’avanguardia in Italia, Sacchi si distingue per rapidità e affidabilità nelle consegne, un servizio eccellente e la competenza e professionalità di 1.400 collaboratori. Dal 2017, Sacchi è entrato a far parte di Sonepar, che in Italia ha sviluppato nel 2023 un fatturato pari a 2 miliardi e 600 milioni di euro, di cui 1 miliardo e 13 milioni realizzati da Sacchi. www.sacchi.it


A proposito di Sonepar

Sonepar è un’azienda indipendente a conduzione familiare, che detiene la leadership globale nel mercato della distribuzione B-to-B di prodotti elettrici, soluzioni e servizi correlati. Nel 2023, Sonepar ha realizzato un fatturato di 33,3 miliardi di euro. Presente in 40 Paesi con una fitta rete di brand, il Gruppo sta conducendo un’ambiziosa trasformazione per rendere più facile la vita dei propri clienti fornendo loro un’esperienza omnicanale e soluzioni sostenibili nei mercati dell’edilizia, dell’industria e dell’energia. I 45.000 dipendenti di Sonepar si impegnano ad accelerare l’elettrificazione mondiale e sono guidati da uno scopo comune: accelerare il progresso per le generazioni future. www.sonepar.com

La Redazione

Leggi anche

Le imprese italiane più vicine agli Emirati Arabi

Cinzia Ficco

In Europa solo il 13 per cento dei lavoratori si sente coinvolto in azienda

Cinzia Ficco

“Informare bene è una delle mission fondamentali delle imprese”

Cinzia Ficco