17.2 C
Rome
Aprile 12, 2024
Finanza

Milano: dal 22 al 24 novembre il Salone dei Pagamenti. Mybank ci porterà il suo “prêt-à-payer” su misura

La soluzione che garantisce versamenti sicuri e facili sarà presente all’evento promosso da Abi

Dal 22 al 24 novembre prossimi presso l’Allianz MiCo – Milano Convention Centre, è in programma il Salone dei Pagamenti 2023, Promosso da ABI, l’Associazione Bancaria Italiana, e organizzato da ABIEventi. https://www.salonedeipagamenti.com/

L’evento è oggi il più importante appuntamento italiano sui temi dell’innovazione e digitalizzazione nel campo dei pagamenti, nonché una delle manifestazioni più partecipate del settore in ambito internazionale.

All’appuntamento parteciperanno i fondatori di MyBank, https://mybank.eu/ la soluzione di pagamento account-to-account che consente di ricevere ed effettuare pagamenti tramite un bonifico precompilato, irrevocabile e a conferma immediata, che quest’anno compie dieci anni. L’appuntamento sarà l’occasione per parlare dei nuovi progetti.

In breve la sua storia e i suoi servizi

Lanciata nel 2013 MyBank consente oggi alle persone fisiche e alle aziende di pagare i propri acquisti online su moltissimi siti e  effettuare versamenti per tributi, utenze e numerosi altri servizi verso la Pubblica Amministrazione in modo sicuro, da qualsiasi dispositivo, da casa o in mobilità.

In ambito (e)retail, MyBank offre alle aziende uno strumento per ricevere pagamenti online con bonifico irrevocabile e conferma immediata, senza limiti di importo, non solo da siti ecommerce, ma anche tramite e-mail o sms.

L’obiettivo di MyBank è stato fin dalle origini innovare i servizi di pagamento online, offrendo una soluzione complementare e alternativa ad altri strumenti, che coniugasse sicurezza, protezione dei dati e facilità d’uso.

In particolare, l’idea di sviluppare MyBank è nata dalla volontà di rispondere alla richiesta da parte dei clienti, sia lato debitore che lato creditore, di mettere a disposizione i sistemi di internet banking delle banche per effettuare pagamenti durante la fase di check-out di una transazione web.

La soluzione MyBank si basa sul sistema account-to-account (A2A), che fa leva sull’online banking per abilitare i pagamenti digitali direttamente dal proprio conto bancario a quello del beneficiario.

Già megatrend a livello globale, i pagamenti A2A stanno conquistando gli utenti di tutta Europa, dove l’81% dei consumatori si dice intenzionato ad utilizzare questo sistema in futuro.

L’intera strategia di MyBank si  basa su tre pilastri fondamentali: la facilità d’uso, la certezza operativa della transazione, la protezione dei dati personali degli utilizzatori.

MyBank viene sviluppato dalla società PRETA S.A.S.  e viene lanciato nel 2013.

Nel 2014 MyBank cresce molto in Italia, dove viene attivata anche sul nodo dei pagamenti pagoPA per i versamenti alla Pubblica Amministrazione. Nel 2015 chiude l’anno con una crescita delle transazioni del 900% in soli 12 mesi. La media del transato giornaliero raggiunge i 3,5 milioni di euro.

Nel 2018 supera la soglia di 5 miliardi di euro in termini di valore transato. Nel  2019  MyBank chiude un anno da record, raggiungendo il traguardo di 15 miliardi di euro in termini di valore transato totale. Il valore economico delle transazioni è cresciuto del 50% in poco più di sei mesi e, parallelamente, significativo è stato l’incremento del valore transato quotidianamente, con una media registrata pari a 19 milioni di euro al giorno. Chiude il 2022 superando il record di 10 miliardi di euro nel valore delle transazioni effettuate in un solo anno, con un incremento del 38% rispetto al 2021. Anche il volume delle transazioni registra un aumento del 23% rispetto all’anno precedente e oltre 1500 nuovi esercenti attivano MyBank nel corso dell’anno.

MyBank, presente in molti Paesi europei,  è al primo posto nell’indagine Italy’s Best Customer Service 2023/2024, ottenendo il punteggio più alto nell’indagine realizzata da L’Economia del Corriere della Sera e Statista.

Oggi MyBank, il cui transato quotidiano ha raggiunto i 35 milioni di euro, lavora con oltre 260 banche e altri Prestatori di Servizio di Pagamento (PSP) che hanno aderito al suo circuito in tutta Europa.

Attualmente conta oltre 14mila aziende aderenti.

I pagamenti MyBank tramite link rappresentano un sistema utile, per esempio, per: ordini raccolti telefonicamente, consegne a domicilio, pagamenti fuori dal punto vendita, pagamenti presso i negozi fisici, pagamenti ricorrenti o ripetitivi, marketplace e social commerce, vendite rateizzate, Solleciti di pagamento e/o recupero credito.

In foto, Giorgio Ferrero- Executive Director Mybank

La Redazione

Leggi anche

Acri, eletto presidente Giovanni Azzone (Fondazione Cariplo)

Cinzia Ficco

Prodotti finanziari: i consigli di due esperti per diventare investitori più responsabili

Cinzia Ficco

“Alle pmi serve aprirsi a nuovi mercati e conoscere forme di finanziamento che non siano bancarie”

Cinzia Ficco