11.5 C
Rome
Aprile 17, 2024
Management

L’ associazione per la Sostenibilità delle Infrastrutture ha un nuovo presidente

Si tratta di Lorenzo Orsenigo. Giovanni Bozzo è il nuovo direttore


AIS ha rinnovato le cariche sociali ampliando il proprio Consiglio Direttivo per il prossimo triennio 2023-2026.

A seguito dell’Assemblea di AIS, il Consiglio Direttivo è passato da 9 a 12 componenti. Alfredo Martini, già direttore, è stato nominato segretario generale, mentre Giovanni Bozzo è il nuovo direttore.

Il nuovo Consiglio, che vede tra i componenti i rappresentanti di importanti società pubbliche e private, ha confermato presidente Lorenzo Orsenigo di ICMQ S.p.A. (in foto) e vice presidente Luca Ferrari di Harpaceas. 

“Il prossimo futuro – ha dichiarato il presidente Lorenzo Orsenigo – è decisivo per mettere in sicurezza il Paese e rinnovarne la dotazione infrastrutturale. Per fare tutto ciò occorre una progettazione e realizzazione di infrastrutture efficienti sotto il profilo tecnico-economico e sostenibili sotto i profili ambientale e sociale. Sono certo che grazie al supporto del Consiglio direttivo e di tutti i soci aderenti, AIS potrà fornire un prezioso contributo allo sviluppo infrastrutturale del Paese”.

Compito del Consiglio sarà quello di portare avanti l’intensa attività di advocacy volta a favorire la massima diffusione di un nuovo modo di programmare e realizzare le infrastrutture e sistemi di mobilità in un’ottica di sviluppo sostenibile, per fronteggiare la crisi climatica e beneficiare dell’innovazione tecnologica e dei materiali.

Le cariche sociali dell’Associazione per il prossimo triennio 2023-2026

Consiglio Direttivo


Orsenigo Lorenzo, ICMQ S.p.a. – Presidente
Ferrari Luca, Harpaceas S.r.l. – Vice Presidente
Brambilla Paola, Avvocato socio individuale
Calzoni Giacomo, Calzoni S.p.a.
Daniele Franco, Tecnostrutture S.r.l.
Frisiani Sara, TECNE Gruppo Autostrade per l’Italia S.p.a.
Mancone Marcello, Politecnica Ingegneria ed Architettura soc. coop.
Petrucco Piero, I.CO.P. S.p.a.
Polverari Francesco, Libero professionista socio individuale
Radice Lorenzo, Ferrovie dello Stato Italiane S.p.a.
Versolato Andrea, Avv.to socio individuale
Vianello Patrizia, Ambiente S.p.a.

Revisore Legale dei Conti

Massimo Valla, Revisore Effettivo
Marco Colombo, Revisore supplente

Segretario generale

Alfredo Martini

Direttore Generale

Giovanni Bozzo

La Redazione

Leggi anche

Creare competenze nel campo del digitale e dell’Ai genera valore reale 

Cinzia Ficco

Entro febbraio 2024 si cercheranno oltre 23 mila tecnici informatici, telematici e delle telecomunicazioni

Cinzia Ficco

Il 65% dei leader aziendali italiani prevede aumento dei costi fino al 10% su base annua

Cinzia Ficco