15.7 C
Rome
Maggio 25, 2024
DirittoFocus

Qual è lo “stato dell’Arte” in Italia? Serve un nuovo diritto

E’ la sintesi di un nuovo libro, pubblicato da Egea e curato da Annapaola Negri Clementi

La funzione sociale dell’arte nell’indice ESG , le corporate collection, la valutazione economica di un’opera d’arte, la pianificazione patrimoniale dell’arte, il diritto nell’arte, design e diritto d’autore, Crypto art.

Sono solo alcuni dei temi affrontati nel libro, pubblicato di recente da Egea, “Economia dell’arte. Mercato, diritto, e trasformazione digitale”, a cura di Annapaola Negri-Clementi, avvocatessa.  

Oltre cinquecento pagine, con la voce di esperti, che spiegano cosa stia avvenendo al mercato dell’arte con la trasformazione digitale e quanto sia necessario rivedere i parametri economici e giuridici con cui valutare opere d’arte e beni culturali nel nostro Paese. Interessante il confronti con i sistemi di analisi tradizionali.

L’opera approfondisce, inoltre, le scelte compiute dagli operatori del settore culturale (collezionisti, imprese, artisti, case d’aste, gallerie, enti fieristici, istituzioni bancarie e finanziarie, musei e istituzioni pubbliche, consulenti), ponendole in relazione con la corrispondente analisi giuridica dei rapporti commerciali, dando origine a una sorta di «branca del diritto dell’arte». 

Il volume è corredato da numerosi casi che riguardano transazioni commerciali di beni artistici, utili alla comprensione della materia giuridica e delle situazioni più comuni che gli operatori del diritto, gli esperti valutatori e i curatori artistici si trovano a dover inquadrare giuridicamente, valutare economicamente e stimare criticamente.

Il risultato – afferma l’avvocatessa –  è un’opera collettanea, frutto delle passioni e degli sforzi di diversi professionisti che, insieme a me, hanno creduto in questo progetto e lo hanno reso possibile”,

Il volume, arricchito da una copertina d’artista di Adriano Attus, Artista e Direttore Creativo de Il Sole 24 Ore, sarà   presentato il 5 ottobre prossimo  alle 18 alla libreria di Egea in Viale Bligny n.22 con affaccio sul Campus dell’Università Bocconi.  

Annapaola Negri-Clementi è avvocato e socio di Pavesio e Associati with Negri-Clementi. Specializzata in M&A, corporate governance, diritto dell’arte e assistenza a start-up innovative ad alto contenuto tecnologico con un importante know-how in ambito Legal Tech e Art Tech. È Consigliere di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena e di Restart. Dal 2019 ha ricoperto incarichi di amministratore indipendente in società quotate, intermediari finanziari e banche quali Aedes SIIQ, BNP Paribas Real Estate S.g.r. e MPS Capital Services Banca per le Imprese. È componente del Comitato scientifico di Nedcommunity. È arbitro del Pool di Arbitri della CAfA – Court of Arbitration for Art e della Camera Arbitrale di Venezia. È membro del Dipartimento IP e Arte di Arbitrando e del Comitato Diritto, Letteratura e Arte dell’Ordine degli Avvocati di Milano. Ha svolto attività di ricerca ed è autrice di numerosi articoli su riviste qualificate in materia di diritto commerciale, di governo societario e di diritto dell’arte.

La Redazione

Leggi anche

Nucleare: “Fino ad ora politica energetica miope. Oggi reattori a minor costo e tempi di installazione brevi”

Cinzia Ficco

Wistleblowing: cos’è e chi è “colui che soffia nel fischietto”?

Cinzia Ficco

Obbligo di trasparenza retributiva dal 2027 per combattere la disparità di salari tra uomo e donna

Cinzia Ficco