11.5 C
Rome
Aprile 17, 2024
Innovazione

Recruiting, customer service, vendita, formazione: tutto in una soluzione

Da Ancona arriva Meet My Company, una piattaforma multicanale


Difficoltà a restare collegati per parecchio tempo.,

Di qui, tre anni fa, l’idea  di Meet My Company https://www.meetmycompany.com/ nata come spin-off di Greenbubble dagli stessi due Co- founder: Simone Accoroni, ( in foto) Technical Director e Enzo Ferrara, Art Director.

“Avevamo constatato difficoltà nei sistemi di videoconferenza attuali – ci fa sapere Accoroni – Abbiamo così sviluppato Meet My Company, uno strumento multicanale personalizzabile ed integrabile con cui le aziende possono creare delle relazioni e gestire gli appuntamenti sia virtuali che fisici”.

La sede legale si trova ad Ancona, i dipendenti sono tre, ma il team può contare sul supporto professionale della squadra di Greenbubble, tanto da arrivare a dodici unità. Le aziende iscritte alla piattaforma sono circa 50, con una media settimanale di quasi 100 utenti che svolgono attività all’interno della piattaforma: videochiamate, gestione degli appuntamenti, chat. Ed altro. Il nostro target è trasversale: va da liberi professionisti, a PMI e realtà innovative. Ognuno ha diverse esigenze e per questo può scegliersi il piano più adatto. Al momento, però, ci stiamo concentrando sul territorio nazionale, avendo clienti in particolare nell’area del centro-nord Italia, ma entro la fine dell’anno esploreremo altri mercati”.

Cosa ha di particolare rispetto a tante altre esistenti?

“Meet My Company è la piattaforma multicanale per sviluppare e gestire al meglio il business delle aziende, racchiudendo in un’unica soluzione più funzionalità utili a gestire le attività lavorative. Per svolgere videocall, avviare chat, archiviare messaggi/file, raccogliere lead, occorrono solitamente più tools differenti. Con Meet My Company, puoi, invece svolgere tutte queste attività con una sola piattaforma, senza dover scaricare nulla e utilizzando solo il browser. La Pagina Vetrina diventa il punto di contatto tra Azienda e Cliente, dal quale l’utente esterno può comunicare direttamente con i membri dell’azienda, avviando una Chat in Real Time o una videocall, oppure prenotando una call dal calendario del dipendente dell’azienda”.

Altro aspetto che rende unica la piattaforma?

“La nostra capacità di adattarci alle specifiche richieste dei clienti è uno dei nostri principali punti di forza. Grazie ai nostri sviluppatori, Meet My Company è concepita con un DNA altamente personalizzabile, il che ci permette di incontrare appieno le esigenze uniche di ogni cliente. E una volta terminata l’attività, tutto rimane all’interno della piattaforma, a disposizione dell’azienda, grazie al Registro chiamate, che monitora le videocall e conserva gli eventuali messaggi scambiati in chat e la registrazione della sessione. Inoltre, a differenza di altri player, con Meet My Company non hai bisogno di una conoscenza pregressa del contatto per avviare la comunicazione. Infatti, si possono avviare videochiamate e chat anche con nuovi utenti e nuovi clienti, mentre con altre piattaforme è necessario conoscere già quella persona per sviluppare una comunicazione. Meet My Company è una soluzione trasversale che può supportare diverse attività all’interno di un’azienda: il recruiting, il customer service, la vendita, la telemedicina, la formazione, e tanto altro. La piattaforma di video call Meet My Company mira a superare le limitazioni delle soluzioni esistenti.

Tipo?

Offrendo un’esperienza di comunicazione più fluida e integrata con qualsiasi sistema gestionale. Meet My Company si rivolge quindi alle aziende e realtà innovative che hanno bisogno di una soluzione utile ad agevolare il loro lavoro, andando anche a modellare la piattaforma su quelle che sono le esigenze dell’azienda. Chiunque abbia bisogno di gestire le proprie attività e gli appuntamenti può aver bisogno di una piattaforma come Meet My Company.

Esempi?

Ad esempio, psicologi, coach motivazionali, formatori, educatori, professionisti che necessitano di fare videocall one -to- one.

La call quanto può durare?

La call non ha alcun limite di durata, a differenza di altre piattaforme che, dopo un certo limite di tempo, bloccano la videochiamata.

Come si accede?

Prima di sottoscrivere l’abbonamento, è possibile effettuare una prova gratuita di 6 mesi, durante i quali testare la piattaforma. Una volta terminata la prova, si possono valutare tre diversi piani di abbonamento: Plus, Pro e Corporate, ai quali si aggiunge una versione Custom, con cui sviluppare integrazioni e personalizzazioni ad hoc. I prezzi sono in linea con il mercato: vanno da 19,99 euro (al mese) del pacchetto Plus a 39,99 euro di quello Corporate. Il vantaggio è che Meet My Company va a racchiudere più soluzioni in un unico strumento, permettendo così di risparmiare tempo e denaro. Infatti, al suo interno si trovano funzionalità come la Videochiamata, la Chat, il Calendario Condiviso, l’Archivio dei file, il Webinar, la Pagina Vetrina e altro ancora.

All’estero esiste qualcosa di simile?

All’estero non c’è una soluzione così flessibile ed integrabile come Meet My Company, ma più strumenti che presentano alcune delle funzionalità di Meet My Company, come: Zoom e Google Meet per la videochiamata; Skype per la videocall e la chat; GoToWebinar per il webinar; Calendly per la gestione degli appuntamenti. Un plus di questa piattaforma è che rispetta il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’Unione Europea, cosa che gli altri player non possono garantire. Mentre altre piattaforme raccolgono dati ed informazioni sensibili, profilando gli utenti, Meet My Company garantisce la protezione dei dati sensibili e non rivende alcuna informazione a multinazionali estere.

Quanto siete cresciuti dal 2020?

La startup è nata nel 2020 e, dopo una prima fase di test e sviluppo, la piattaforma è uscita sul mercato nel 2022, con un listino prezzi e i primi clienti. In questo periodo la soluzione è cresciuta notevolmente, aggiungendo sempre più funzionalità utili al progetto, e migliorando anche la stabilità e la fruibilità della piattaforma. Adesso infatti, Meet My Company è molto più performante in quanto a stabilità oltre gli upgrade che si sono aggiunti dal suo esordio mirate a migliorare l’esperienza di gestione delle attività lavorative. Entro l’autunno, abbiamo programmato il lancio della versione in inglese della piattaforma per espanderci sui mercati internazionali. Inoltre, stiamo lavorando allo sviluppo di un catalogo e sistemi di pagamento elettronici all’interno della piattaforma. Questo passo potrebbe aprire nuove opportunità verso altri segmenti di mercato e nuovi clienti. Meet My Company potrebbe essere la piattaforma ideale per creare sportelli virtuali per gli enti pubblici. Infatti, abbiamo avviato alcuni test con Comuni della zona per sviluppare questo progetto, e lo stesso si potrebbe fare con altri enti pubblici. In particolare, Meet My Company permetterebbe di evitare lunghe code allo sportello, velocizzare le pratiche e i pagamenti, ottimizzare la gestione degli appuntamenti e pianificare videochiamate di supporto o assistenza ai cittadini nello svolgere le loro pratiche.

Cercate partnership?

Stiamo cercando partnership funzionali al nostro progetto, quindi rivolte allo sviluppo in determinati settori o aree geografiche. In questo momento abbiamo delle collaborazioni in settori come la telemedicina, l’HR, la formazione, e dunque sarebbe interessante avere dei partner verticali su determinati target di mercato. Stiamo cercando di connetterci con aziende all’avanguardia, simili alla nostra, che necessitino di soluzioni personalizzate non disponibili sul mercato, sia a livello nazionale che internazionale.

Cinzia Ficco

Leggi anche

Tecniche Innovative e Collaborazione Multidisciplinare nella Gestione di Crisi e Ricambio Generazionale

Cinzia Ficco

Investimenti in tecnologie climatiche: costi e ruolo crescente dei venture capital

Cinzia Ficco

Bari, pioniera dell’istruzione commerciale. Se ne parlerà in un convegno

Cinzia Ficco